Crea sito

Risolvere problema Spotify



Come risolvere il problema delle .apk moddate

Il 7/3/18 Spotify ha inviato una mail a tutti coloro utilizzassero un’app moddata,
perché essa permetteva di poter ascoltare normalmente Spotify come se si avesse l’abbonamento premium.


Come risolvere questo problema

    Scaricando la musica in mp3, come si è sempre fatto.
    Quindi scaricarla legalmente da iTunes o da Google Play Musica, ma non lo fa praticamente nessuno.
    Chi scarica la musica sotto forma di MP3,la scarica illegalmente.
    I migliori modi sono

    • TubeMate (Android) si possono scaricare tutte le canzoni e video presenti su Youtubelink qui
      Mp3 converter tutti sappiamo cos’è, ne esistono miriadi e funzionano tutte, vanno su qualunque OS
      Deezloader Questo è il metodo che preferisco e uso, ho spiegato come si usa nell’articolo. link qui .
      Su iOS è più complicata la situazione, io non vi consiglio nessun metodo in particolare perché non ho un dispositivo iOS.
      Anche se su iOS Spotify non ha bloccato l’utilizzo delle app moddate.


  • Spotify Craccato

    Se invece voleste utilizzare ancora Spotify craccato, esiste un modo che funziona, ovvero la beta di queste app non sono state bannate, quindi sono ancora utilizzabili. Dovrete però farevi un altro account da un computer o da qualsiasi altra parte che non sia l’app.

    Ecco i link.
    link.
    Vi apparirà un sito, voi dovrete andare nel fondo dove ci sono tutte le verioni dell’apk moddata. Scegliete quella che volete, dovete scegliere le verioni dove c’è scritto BETA

    Se avete problemi scrivete nei commenti o contattatemi.



Author: Fabio Compagnoni

Share This Post On